Libri per la crescita personale: come evitare di perdersi


https://ecologiadellecredenze.it/libri-per-la-crescita-personale/

Se stai leggendo questa pagina probabilmente stai cercando un libro che ti aiuti a stare meglio. Probabilmente ti sarai reso conto che non mancano i libri per la crescita personale. La ricerca di auto-miglioramento porta molti di noi a libri che promettono soluzioni ai nostri problemi e rimedi al nostro dolore. Ho letto molti libri per imparare cose nuove – circa il 90% dei libri nella mia lista di lettura non è narrativa.

I libri giusti possono avere un impatto enorme sulla tua vita.

libri di crescita personalePensa a tutte le volte in cui ti sei perso in una grande storia o hai realizzato un’idea suggerita da un autore. Pensa all’impatto che i libri perspicaci hanno avuto sulla tua vita, sulla vita delle persone vicine a te e al mondo.

Nonostante le molte critiche di alcuni libri di auto-aiuto, milioni di persone stanno meglio perché si sono ritrovate nelle pagine di un grande libro di cui non hanno mai saputo di aver bisogno.

I libri di auto-aiuto possono cambiare la tua prospettiva, ma è tua responsabilità usare ciò che impari per apportare il cambiamento che ti aspetti. I lettori di maggior successo mettono in pratica ciò che apprendono.

Le persone non riescono ad applicare consigli, idee, suggerimenti e soluzioni nei libri che scelgono di leggere in parte perché non hanno un sistema per guidarli.

Come ottieni il massimo valore dai libri per la crescita personale?

Sii completamente onesto con te stesso

Questo è uno dei modi migliori per iniziare qualsiasi processo di crescita personale. Cosa vuoi migliorare? Cosa puoi davvero cambiare?

L’auto-miglioramento è un processo altamente personale.

Nel tuo viaggio verso un te migliore, riconosci che l’auto-miglioramento inizia con l’auto-consapevolezza. I libri di auto-aiuto non ti aiuteranno se non riesci a identificare le tue vecchie credenze, attitudini e percezioni che possono ostacolare il tuo modo di cambiare.

Conoscere te stesso, le tue abitudini, le tue motivazioni, i tuoi valori e le tue vulnerabilità semplifica la progettazione dell’approccio migliore per cambiare le tue abitudini o sviluppare nuove competenze.

Una volta che ti conosci abbastanza, definisci gli obiettivi per il tuo miglioramento personale.

Cosa vuoi migliorare esattamente e perché?

Sia che tu voglia migliorare la tua produttività, concentrazione mentale o relazioni con altre persone, pensa al miglioramento continuo: abitudini che puoi sostenere anziché scadenze. Un cambiamento significativo e duraturo richiede mesi, spesso anni. È il risultato di numerosi piccoli miglioramenti.

Concentrati sulle scelte di vita anziché sulle trasformazioni immediate che cambiano la vita. Le aspettative non realistiche sono tra i massimi assassini di qualsiasi piano di auto-miglioramento. Anche se scegli il miglior libro di auto-aiuto e non hai un piano per iniziare, costruire e sostenere ciò che desideri,

Visualizza l’anteprima del libro che desideri leggere

libri per la crescita personaleNon tutti i libri valgono il tuo tempo prezioso. Sono selettivo riguardo ai libri che scelgo di leggere. Alcuni libri possono essere letti solo una volta, fornendo una gratificazione immediata e poi senti di poterli trasmettere a qualcun altro.

Altri richiederanno di più da te per ottenere il valore che cerchi. Visualizza l’anteprima di qualsiasi libro leggendo la sua introduzione, il sommario e sfogliando i capitoli. L’anteprima ti aiuta a capire il quadro generale del libro.

Decidi il tuo scopo prima di leggere un libro per la crescita personale

Trova un motivo per leggere. Potrebbe essere auto-miglioramento, migliore utilizzo del tempo, apprendimento delle cose, miglioramento della tua carriera, ecc. Il tuo scopo indica il tipo di idee fruibili che ti aspetti dal libro.

E, soprattutto, scegli i libri che ti piaceranno. Leggere un libro non è diverso dal goderti il ​​tuo programma TV preferito o un film. Quando non ti piace uno spettacolo, in primo luogo non perderai tempo iniziando. Se vuoi dargli una possibilità, proverai a guardare il primo episodio.

Quando non ti piace davvero un libro, dopo alcuni capitoli abbandonerai. Leggere un libro dovrebbe essere un’esperienza che ti dà gioia e valore, non qualcosa da affrontare.

È importante selezionare attentamente il tuo libro

Leggi ed evidenzia: non aver paura di sciupare i libri per la crescita personale

Quando hai intenzione di leggere un libro in pochi giorni o settimane, dimenticherai naturalmente le cose. Avere un modo per prendere appunti o evidenziare le idee migliori. Evidenziare i passaggi o prendere appunti può aiutarti a rimanere attivo.

Scarabocchia i margini man mano che procedi, aggiungi i segnalibri ai tuoi passaggi preferiti, sottolinea gli approfondimenti critici e usa ampiamente il tuo evidenziatore e-reader. E quando hai fatto queste cose, torna periodicamente alle tue note per rivederle e aggiornarle.

Dopo ogni libro, scrivi un breve riassunto per te stesso

liberi per la crescita personaleRiesci a ricordare i punti principali del libro che hai letto il mese scorso? Quanti libri sono sbiaditi nella tua memoria dopo averli messi giù?

Dopo aver letto l’intero libro, suggerisco di creare un riepilogo del tuo libro personale – note personali delle tue opinioni, interpretazioni, idee e critiche.

È il modo migliore per conservare le idee principali che trovi e un modo semplice per capire cosa leggi meglio. È possibile scrivere un riepilogo dopo aver letto un capitolo, un paragrafo o una sezione.

Per semplificare il riepilogo per te stesso, crea un elenco puntato dei principali punti da asporto di ciascun capitolo (o argomento) insieme al miglior argomento di supporto.


Scarica le risorse GRATUITE che ti metto a disposizione