Ecologia delle Credenze®

Archivio Tag: cefalea a grappolo

Neurologia Funzionale: Come puoi risolvere la tua cefalea affrontando il disturbo in maniera diversa

cefalea cure naturaliUna delle tante storie di cefalea: forse assomiglia alla tua?

Alessandro è un giovane rampante, fisico scultoreo, muscoli d'acciaio forza di un maciste. Proiettato verso il futuro a 25 anni sente di avere il mondo nelle mani. Studia ingegneria civile, sta finendo gli studi, frequenta il tirocinio professionale all'Università e ha già tra le mani ben 5 proposte di lavoro. E' uno sportivo, la sua passione è l'equitazione ed ogni volta che partecipa ad una gara del suo sport preferito si piazza sul podio, o primo o secondo, raramente arriva terzo. Insomma una vera promessa in tutti i sensi. Peccato che da qualche mese ha cominciato ad accusare un forte mal di testa. Ha già cominciato il tour di visite ed esami vari tra medici di base e neurologi, non gli pare vero, si sente un cavallo in corsa abbattuto da un filo spinato teso all'altezza delle zampe. Questa situazione lo sta facendo crollare. Non si sa che tipo di cefalea sia: alcuni neurologi gli hanno detto che è una cefalea con aura, altri che è a grappolo e altri che è un mal di testa muscolo-tensivo. A lui queste classificazioni non servono, quello che cerca Alessandro è un aiuto concreto che gli permetta in breve tempo di ri-acquisire tutto il suo potere, perchè da mesi non vede l'uscita di questo tunnel buio e gli sembra impossibile che una persona forte e carica come lui all'improvviso si senta imbrigliato in una situazione che non gli da speranza e lo abbatte a tal punto da preoccuparsi di rischiare una depressione. La cosa più curiosa è che quasi contemporaneamente alla comparsa di questo disturbo aveva accusato tempo prima un dolore al ginocchio continuo e sordo sul lato posteriore. Ha intuito fin da subito che i due sintomi potessero essere in qualche modo correlati e ne era convinto ma nessuno dei vari medici che lo aveva visitato dava credito a questa ipotesi. Fino a che un bel giorno inciampò per caso nella soluzione che gli avrebbe permesso di abbandonare i pesanti medicinali che da mesi prendeva con scarsi risultati e con un pesante impatto sulla sua forza fisica e sulla sua vitalità. Continua a leggere se vuoi sapere che cosa ha scoperto. (altro…)