Come un esaurimento nervoso può salvarti la vita


http://ecologiadellecredenze.it/come-evitare-un-esaurimento-nervoso/

come evitare un esaurimento nervoso

Il termine con cui i medici indicano un esaurimento nervoso è “nevrastenia” che in senso letterale vuol dire stanchezza dei nervi.

Un esaurimento nervoso può verificarsi a seguito di uno stress prolungato o eccessivo. In questi casi si dice che l’eustress cioè la forma positiva dello stress si trasforma in distress. Infatti in questo articolo abbiamo visto che lo stress non genera sempre un esaurimento nervoso, anzi può addirittura farci bene alla salute.

Puoi accorgerti di avere un esaurimento nervoso quando ti senti stanco, hai i muscoli in tensione oppure impieghi uno sforzo enorme per svolgere una mansione banale. Ancora l’esaurimento nervoso si può riconoscere con sintomi come perdita di memoria, irritabilità e svogliatezza.

Soffre di esaurimento nervoso un numero sempre maggiore di persone. Questo succede perchè siamo vittime di un sistema. Di un pendolo.

La maggior parte della nostra vita è controllata da comportamenti automatici. Questo vuol dire che facciamo cose che non vogliamo la maggior parte del giorno.

Sono attività che svolgiamo senza neanche rendercene conto.

Ti sarà infatti capitato di scoprire di essere sovrapensiero mentre guidi e nonostante questo il tuo pilota automatico ti ha già portato a destinazione. Può allora succedere che ci sia un sovraccarico di attività che brucia la nostra energia anche se non ce ne rendiamo conto. Queste sono le premesse di un esaurimento nervoso.

Cosa vuole comunicarti il tuo corpo con un esaurimento nervoso?

http://ecologiadellecredenze.it/psych-k/facilitatori-psych-k-nelle-marche/Il dramma della nostra società è che non ci fermiamo mai.

Tutti vanno veloce e siccome abbiamo paura di rimanere indietro corriamo sempre più forte.

In realtà c’è chi riesce ad ottenere risultati grandiosi rimanendo rilassato.

L’esaurimento nervoso che forse rischi di avere ti farà capire che il modo in cui conduci la tua vita non è quello più salutare per te.

Un esaurimento nervoso, come un raffreddore, un incidente stradale o una improvvisa malattia e il modo con cui il tuo corpo ti “mette seduto”. Prima dell’esaurimento nervoso infatti il tuo corpo ha tentato in tutti i modi di comunicarti che “non ne aveva più”. Il dramma è che noi tendiamo a non vedere le cose che non confermano le nostre scelte o decisioni. Magari una persona cara ti ha fatto capire che era giunto forse il momento di staccare, di dedicare un pò di tempo a te stesso ma tu non hai voluto sentire.

E la vita alza la voce ed è così che ti sei dovuto fermare per forza a causa di un esaurimento nervoso.

Un esaurimento nervoso può comunicarci che è giunto il momento di cambiare atteggiamento

Un esaurimento nervoso è causato dallo stress. Lo stress si genera quando c’è un sovraccarico di tensione. Questo sovraccarico di tensione manda in tilt il nostro sistema pnei.

Succede quindi che leggiamo in maniera non armonica gli stimoli ambientali e li vediamo come pericoli.

Una situazione che ad una persona “centrata” divertirebbe a te può generare molta tensione. E’ il tuo subconscio che ha imparato a reagire così.

La buona notizia è che ci sono dei metodi sicuri e veloci che ti possono aiutare a prevenire o ad evitare un esaurimento nervoso.

Chi può essere più soggetto ad un esaurimento nervoso?

come evitare lo stressTutti possiamo affrontare dei periodi difficili. Tutti possiamo essere vittime di un esaurimento nervoso.

Ma cosa succederebbe se una situazione che ci genera stress fosse percepita come un divertimento? E’ su questo punto che ti voglio far riflettere.

Una vita vissuta all’insegna dell’ironia e della leggerezza non darebbe spazio ad un esaurimento nervoso. Non serve essere tristi o seri per avere successo.

Possiamo modificare di molto il modo in cui percepiamo l’ambiente. Questo può rafforzarci e può renderci immuni da qualsiasi situazione che in una persona normale porterebbe ad un esaurimento nervoso.

Infatti è noto che chi soffre di più di esaurimento nervoso sono le persone ansiose.

Queste persone non sono in grado di affrontare con equilibrio la vita perché sono dominate da programmi comportamentali che generano stress. Anche situazioni banali o assolutamente non impegnative per una persona normale possono generare stress in una persona ansiosa. Possiamo modificare questi programmi comportamentali e costruire il tuo potere e il tuo benessere attraverso una o più sessioni (anche a distanza) di EcologiadelleCredenze.

I sintomi fisici dell’esaurimento nervoso possono essere trasformati in qualcosa di meglio?

I sintomi più comuni di un esaurimento nervoso sono stanchezza costante, irritabilità, volubilità emotiva, senso di paura, ansia, preoccupazione, difficoltà a provare emozioni piacevoli, apatia. Questi sono disturbi che riguardano il modo in cui la persona tende a percepire il mondo e le emozioni che costantemente prova.

Il lavoro che possiamo fare durante una sessione di EcologiadelleCredenze possiamo trasformare ogni emozione dolorosa in un emozione positiva per te. Possiamo inoltre trasformare un programma comportamentale che ti mette in difficoltà (durante una situazione per esempio) in un programma vincente.

La persona che soffre di esaurimento è soggetta anche a sintomi fisici come tachicardia, sudorazione, tremori, senso di soffocamento, nausea, vomito, insonnia. Altri sintomi fisici possono essere mal di testa, stitichezza, meteorismo.

Durante una sessione di EcologiadelleCredenze possiamo sfruttare il principio “ogni cosa è la miglior cosa”.

Secondo questo principio ogni sintomo è li per te e ti stimola al cambiamento,

Avvalendoci di un test kinesiologico possiamo “smontare” tutti i programmi che sostengono un sintomo. Quando questi programmi comportamentali sono trasformati in programmi salutari il sintomo non si presenta più.

Ecco come un esaurimento nervoso può sparire e nello stesso tempo la tua vita cambia evidentemente in meglio. In questo modo non dovrai più temere di avere un esaurimento nervoso.

Il movimento fisico può aiutare a prevenire un esaurimento nervoso?

come evitare un esaurimento nervosoIl movimento fisico per definizione è uno strumento per liberare energia in eccesso.

Il problema è che molti di noi non sono programmati per fare attività fisica in maniera costante.

E’ la costanza che paga in questi casi e con le sessioni di EcologiadelleCredenze possiamo lavorare per installare questi programmi in maniera ecologica sicura e appropriata nel tuo subconscio.

Quindi non dovrai aspettare di avere un esaurimento per decidere di migliorare la tua vita. Puoi farlo anche adesso o quando stai bene allo scopo di stare ancora meglio.

In questo modo sarà per te un piacere fare sport e questo aumenterà la tua resilienza. Questo è un altro modo per evitare un esaurimento nervoso e costruire il tuo benessere.